Afghanistan, manifestazioni a Kabul contro il Pakistan: i Talebani aprono il fuoco. Tanti i bambini smarriti.(Il Fatto Quotidiano 7/9/021)


Alle manifestazioni anche molte donne ma nel quotidiano sono scomparse dalle strade.

Solo uomini! Intanto l’Unicef lancia l’allarme per i minori rimasti soli durante l’evacuazione dei civili alla fine di agosto: “Centinaia di bambini sono stati separati dalle loro famiglie in una situazione caotica. Alcuni sono stati evacuati  su voli verso la Germania, il Qatar e altri Paesi. Unicef e i partner hanno registrato circa 300 bambini  separati  ed imbarcati.“È vitale che vengano identificati rapidamente e tenuti al sicuro durante tracciamento e ricongiungimento delle famiglie, tutte le parti devono  proteggerli da abusi, abbandono e violenza”. Nei processi di tracciamento e ricongiungimento, i bambini dovrebbero ricevere accoglienza alternativa, sicura e temporanea con parenti o in un contesto familiare.