Bari: dodicenne violentata da gruppo di minorenni. (TG2 h.13)


A Bari una ragazzina dodicenne  è stata violentata ripetutamente da un gruppo di minorenni.Veniva tenuta sotto scacco con la minaccia di diffondere le immagini degli stupri registrate con il telefonino. Ma la ragazzina ha avuto la forza di denunciarli,spinta dalla madre che, insospettita dal comportamento anomalo della ragazzina, ha iniziato a investigare per conto suo.  Due dei violentatori sono tredicenni e non possono essere neppure perseguiti,  ma gli altri sono tutti privati della libertà con accuse pesantissime.